17 gennaio 2008

Fat cat story: umiliazioni di un povero gatto

Roma pioggia e schiarite 10° - 13° C

Ebbene si, quando si decise di mettere le grate alle finestre il fabbro vedendo la Mimì disse che forse era meglio verificare le misure per essere sicuri che la gatta riuscisse a passare dai buchi !!!

5 Commenti:

»-(¯`v´¯)-»møk@»-(¯`v´¯)-» ha detto...

che cucciola!

Alias ha detto...

That could be my cat! I like very much this illustration and the black and the white is a good choice!

RaoPaz ha detto...

miiiiiiiiii, bravissima!!!!

il compagnuccio di stanza ha detto...

Se è una storia vera, sai dirmi quanto pesa quel gatto? Sembra una tigre!!

mmm ha detto...

mi stai diventando sempre più spiritosa! C'è comunque del vero nella storia di Mimì che nella grata passa ancora (per fortuna:
mi seccherebbe rifarla)lasciando però pelucchi dappertutto:la metterò a dieta.mmm